Tecniche di posizionamento di un fissatore esterno monoassiale nell'adulto

A. Lortat-Jacob, P. Boisrenoult

Il concetto di fissazione esterna monoassiale ha fatto la sua comparsa negli anni '80, grazie a una migliore conoscenza della biomeccanica dei fissatori esterni. Questo nuovo concetto ha consentito di estendere le indicazioni dei fissatori esterni, di cui sono stati sviluppati numerosi modelli. Se i dettagli di utilizzazione variano in base alle caratteristiche proprie di ciascun fissatore, i principi generali di posizionamento sono identici per tutti: scopo del presente capitolo è descrivere questi principi fondamentali. Tra gli argomenti affrontati figurano anche le cause principali delle complicanze, la loro prevenzione e il loro trattamento.

© 1999, Editions Scientifiques et Mèdicales Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.

Abbonati online

Mastercard
Visa
American Express
Discovery
Paypal