Lesioni legamentose multiple acute e lussazioni di ginocchio in emergenza

P. Neyret, C .Trojani, T. Ait Si Selmi, G.Versier

Rare ma gravi, le lesioni di entrambi i legamenti crociati del ginocchio vengono
sottovalutate perché la maggior gravità delle complicanze vascolari
le fa passare in secondo piano. Se individuate in ritardo, tuttavia, mettono a
repentaglio la funzionalità dell'articolazione e possono causare
gravi problemi ischemici.

Il meccanismo del trauma spiega il tipo di lesione che si produce e permette
di classificarla. Queste lesioni possono essere trascurate, soprattutto quando
non c'è una lussazione evidente. A seguito di una lesione causata
da una forza applicata sul piano sagittale, un aumento della lassità anteroposteriore
dell'articolazione indica sempre una lesione di entrambi i legamenti
crociati. Sono stati descritti accertamenti specifici, tra i quali soprattutto
l'arteriografia.

La strategia terapeutica, che è ancora dibattuta, non dipende soltanto
dal danno ai legamenti, ma anche dalle complicanze reali e potenziali. È
molto importante anche considerare l'età e la motivazione del
paziente.


© 2000, Editions Scientifiques et Médicales Elsevier SAS. Tutti
i diritti riservati.


Abbonati online

Mastercard
Visa
American Express
Discovery
Paypal